Windows Vista va meglio o e’ una soluzione business?

by

Da quanto si legge su quasi tutti gli articoli sul web riguardanti il nuovo software di casa Microsoft questo viene considerato come una nuova limitazione dei diritti dell’utente.

Il principale danno alla privacy ed i diritti degli utenti sarebbe causato da un sistema chiamato DRM o meglio Digital Rights Management cioe’ Sistema di gestione dei diritti digitali, accusato di restringere il campo d’uso dei programmi, DVD e musica ottenuta in maniera illegale.

Domande:

Ho letto principalmente un’articolo sul sito no1984 che tenta di spiegare come Microsoft ci danneggi e come il DRM dia potere ad aziende che si occupano di software ed alla Microsoft stessa e l’ho trovato un po’ pesante.

Articolo: Fermiamo Windows Vista!

Le ricerche di mercato sono da anni uno dei punti di forza del mercato libero, si fanno per vedere cosa piace, cosa viene usato e perche’, ma sopratutto vengono usate per capire e rafforzare dei determinati rami (field) che si prevede vengano utilizzati dall’utente del futuro.

Esempio pro Microsoft:

Se 30000 utenti di Microsoft Windows Vista utilizzano un programma per realizzare siti web vuol dire che impegnera’  piu’ personale nello sviluppo di quel progetto rispetto al progetto che ti permette di determinare la velocita’ a qui sta andando la ventola del tuo PC (che non usa nessuno perche’ a nessuno importa), questo determina update, riparazione bug, impiego di piu’ personale in quanto il progetto viene considerato in fase di sviluppo.

Esempio contro Microsoft:

Se 30000 utenti Microsoft Windows Vista utilizzano programmi non Microsoft loro cercano di farteli usare d’accordo ma comunque lo faranno migliorandosi questa e’ la legge del mercato se un prodotto funziona viene venduto se no niente.

Esempio pro Software Libero:

Se avete mai visto una macchina Linux questa funziona piu’ velocemente, si accende, spegne non invia informazioni e con i nuovi progetti tipo Beryl E’ anche molto piu’ attraente e personabilizzabile di Vista.

Esempio contro Software Libero:

NON esiste (o non dovrebbe esistere) nessuno che ci guadagna dai vari progetti in quanto sono tutti realizzati in maniera libera (d’accordo), volontaria (d’accordo) e consenziente della comunita’  d’accordo, ma abbiamo TUTTI un dannato bisogno di uno stipendio se nessuno compra software e tutti usano GNU/LINUX gli stipendi di tantissime persone chi li paghera’  i programmatori che fa li mandiamo a casa? e tutte le migliaia di persone che sono impiegate presso queste aziende? e poi ci si crede davvero che su LINUX non ci guadagna nessuno?

No Comments

Send your comment for the article

No comments yet.

Leave a comment