Come scrivere un Plugin per wordpress

by

Questa guida è solamente un piccolo granello di sabbia nella creazione di un plugin wordpress, assolgo solamente lo scopo di rendere una idea sul core di wordpress e sulle caratteristiche principali che deve seguire un programmino in php che vuole fungere da plugin per la nostra piattaforma blog preferita.

Primo passo

Prima cosa da fare è scrivere l’intestazione dalla quale la nostra installazione WordPress andrà a trarre informazioni sul plugin

da noi ideato.

Mettiamoci all’opera:

/*

Plugin Name: Crap Plugin

Plugin URI: http://tonylog.altervista.org/2007/06/18/crapplugin/

Description:My first non useful plugin for wordpress / Il mio primo inutile plugin per wordpress

Version: 1.0 Speriamo non si sviluppi più

Author:Antonio Cucchiara

Author URI: http://tonylog.altervista.org

*/

Si lo so è quasi uguale a quella per la definizione di un tema ma mi sembrava utile riprenderla.

Secondo passo

Che cosa vogliamo far fare al nostro plugin?

Bè vediamo vediamo, possiamo fargli sostituire tutto il contenuto del sito con una parola da noi stabilita, lo so non lo userà mai nessuno ma è fatto solo a livello didattico!

Quindi:

add_filter(‘the_content’, ‘crap_plugin’, 1);

Cosa abbiamo fatto:

Abbiamo detto a wordpress di aggiungere un filtro che andrà a sostituire il contenuto (the_content) del blog con il risultato della funzione crap_plugin (plugin del cazz….) con priorità 1 cioè vogliamo che questo plugin sia considerato con priorità massima.

Terzo passo

Andiamo a fare il plugin vero e proprio cioè il suo core, se ne potrebbero creare di super complessi ma al nostro accorreranno solo poche righe.

Allora:

function crap_plugin($the_content){

$the_content= “Sostituzione eseguita con successo”;

return $the_content;

}

Cosa abbiamo fatto:

Abbiamo definito la funzione crap_plugin che necessita di $the_content per funzionare, e poi lo sostituisce con la stringa “Sostituzione eseguita con successo”, che schifo di plugin!

OK ADESSO IL NOSTRO PLUGIN FUNZIONA, ma lo vogliamo implementare con una nuova voce nel menu del pannello di amministrazione?

Quarto passo

Aggiungere una nuova voce nel pannello di amministrazione

add_action(‘Crap Plugin’, ‘Crap Plugin Page!!!’);

Cosa fa questa linea di codice? dice al core di wordpress di scrivere nella pagina Crap Plugin che sarà la pagina delle opzioni di crap_plugin la frase “Crap Plugin Page!!!”.

Ovviamente questo è un plugin oltre che rudimentale perfettamente inutile ma spero abbia dato quanto meno una vaga idea del core-plugin di WordPress.

Se proprio lo ritenete utile potete scaricarlo: Crap-plugin

No Comments

Send your comment for the article

No comments yet.

Leave a comment